MTWE MTWE

REGISTRATI ORA


22-23-24 settembre 2020
Paris Expo Porte de Versailles, Parigi, Francia

Notizie del settore


Sensore meteorologico LUFFT testato alla Bridgestone World Solar Challenge

La Bridgestone World Solar Challenge è una delle più conosciute gare per veicoli a energia solare al mondo. La corsa si è svolta a metà ottobre su un percorso di 3.000 km attraverso tutta l’Australia. Con l’aiuto del sensore meteorologico intelligente WS504 di LUFFT, il Punch Powertrain Solar Team belga si è piazzato tra i primi tre.

“La corsa solare australiana è tra le più impegnative al mondo e siamo entusiasti di aver aiutato ancora una volta il Punch Powertrain Solar Team”, ha dichiarato Tobias Weill, direttore marketing di Lufft. “Congratulazioni all’intero team per questo entusiasmante piazzamento al terzo posto.”

Il produttore di sensori ha collaborato per la prima volta col team belga nel 2011, mettendo a disposizione i suoi sensori meteorologici. Quest’anno, durante la corsa è stato utilizzato il trasmettitore intelligente WS504 per misurare l’intensità della radiazione solare e determinare la forza del vento. Entrambi gli aspetti sono risultati fondamentali per la riuscita strategia di gara del team.

L’intensità della radiazione solare determina la quantità d’energia necessaria per muovere l’autovettura. Poiché la resistenza del vento è il maggior contributo alle perdite di velocità dei veicoli a energia solare, il team ha dovuto tenere sotto stretto controllo questo componente di misura per l’intera gara. Tuttavia, i venti più forti possono avere un effetto positivo sulla velocità del veicolo poiché le ali dell’autovettura solare fungono da vele.

Ruben Dekeyser, un membro del Punch Powertrain Solar Team belga, ha affermato: “Siamo rimasti fedeli ai sensori di Lufft perché avevano già dimostrato in passato di essere estremamente robusti e affidabili. E il loro design compatto offre un ulteriori vantaggio, che rende relativamente facile installare una stazione meteorologica in un’autovettura per trasportarla in giro per l’Australia”.

Sapere come affrontare le condizioni meteorologiche che si presenteranno è un fattore fondamentale nella Bridgestone World Solar Challenge e può fare la differenza tra la vittoria o la sconfitta. Grazie al sensore meteorologico compatto WS504 completo di Lufft, il Punch Powertrain Solar Team disponeva di dati provenienti da sei parametri di misurazione: temperatura, umidità relativa, pressione dell’aria, direzione e velocità del vento, radiazione solare disponibile. - November 2017

Indietro a Notizie